Stampanti HP

Il Sito Autorità sul mondo HP

Quanti ml ci sono in una Cartuccia HP 350?

Cartuccia_HP_350_Nero

Ci è stata fatta una richiesta specifica alla quale cerchiamo di dare una risposta altrettanto specifica,
la richiesta riguarda le Cartucce HP 350 e più in generale quanti ml d’inchiostro sono presenti in queste cartucce.

Cartucce che troviamo disponibili nel catalogo Hp in 2 differenti versioni,
una versione standard ed una ad alta capacità, riconoscibile dalla sigla XL posta sulla confezione della cartuccia stessa.

Per quanto riguarda la cartuccia di colore nero, questa è disponibile appunto nella versione standard HP350 ed è una cartuccia da 4.5ml per una resa dichiarata dal produttore di 200 pagine e nella versione HP 350XL, questa versione di cartuccia ha al suo interno circa 25ml di inchiostro, circa 5 volte in più rispetto alla versione normale.

Discorso abbastanza simile anche se leggermente differente per quel che concerne le cartucce a colori,
sempre 2 differenti versioni:
standard HP351 una cartuccia da 4.5 ml con durata dichiarata di 170 pagine
alta capacità HP351XL cartuccia da 14ml con durata dichiarata di 450 pagine
qui abbiamo il triplo come quantitativo d’inchiostro rispetto alla cartuccia originale standard,
per quanto riguarda invece il prezzo medio di queste cartucce, generalmente è il doppio o poco più del doppio rispetto al prezzo della cartuccia standard, quindi a conti fatti converrebbe sempre acquistare una cartuccia XL a patto però che la si utilizzi con una discreta frequenza, altrimenti il rischio è quello di ritrovarsi con una cartuccia secca o bloccata senza nemmeno averla utilizzata del tutto.

Per quanto riguarda invece tutte le altri restanti notizie che riguardano queste cartucce il consiglio è di dare uno sguardo nell’apposite categorie

Cartuccia HP 350

Cartuccia HP 351

Incoming search terms:

Leave a Comment

Lista Stampanti compatibili con HP 343

Cartuccia_HP_343_colori

Cerchiamo di mettere un pò di ordine in quelle che sono le compatibilità tra Stampanti e Cartucce HP, in questo articolo torniamo su una vecchia serie di Cartucce HP, le HP 343 per scoprire appunto quelli che sono i modelli compatibili con tale codice/numero di cartucce;
lo facciamo perchè tuttora arrivano richieste di tanto in tanto che ci chiedono quali sono i modelli HP che utilizzano ancora le cartucce Hp 343.

A dire il vero la maggior parte delle richieste che arrivano sono riguardano delle coppie di cartucce del tipo HP 338 con HP 343, oppure HP 339 con HP 343,
bisogna però precisare che sebbene questi codici di cartucce in molti casi siano compatibili per determinati modelli di stampanti e anche vero che non lo sono su tutti I modelli, quindi e sempre cosa buona cercare di filtrare i modelli compatibili per un codice di cartucce con quelli compatibili con un altro codice e da qui cercare di capire quale può essere il modello da scegliere,
fermo restando che nella stragrande maggioranza dei casi si tratta di modelli fuori produzione eccetto per qualche eccezione come le Stampanti portatili Hp che ancora utilizzano tali cartucce.

Nella maggior parte dei casi quindi sarà necessario ricercare un qualche modello di stampante usata ma ancora in buone condizioni, magari una stampante rigenerata,
i modelli Hp che nel corso degli anni hanno utilizzato come codice di cartucce anche le HP 343 sono I seguenti:

Hp Deskjet d4145 – 4155 – 4160 – 4163 – 4168 – 5470 – 3750 – 460C – 5740 – 5745 – 5940 – 5943 – 6520 – 6840 – 6843 – 6540 – 6543 – 6620 – 6940 – 6980 – 9800

HP Officejet H470 – 100 – CN551a – 150 – CN550a – 6300 – 6310 – 6315 – K7100 series 7210 – 7300 – 7310 – 7410 – 7313 – 6200 – 6210 – 6215

HP Photosmart 420 – 422 – 425 – 470 – 475 – 7800 – 7830 – 7838 – 7850 – 8000 – 8030 – 8038 – 8049 – 8050 – 8050xi – 8053
c3100 – 3125 – 3135 – 314  – 3150 – 3170 – 3180 – 3183 – 3185 – 3190 – 4100  4110 – 4140 – 4150 – 4180 – 4183 – 4188 – 4190 – 2570 – 2575 – 325 – 375
d5145 – d5155 – d5156 – d5163 – d5168 -2610 – 2710 – 8150 8450 – 8153 – 8543 – 2713 – 335 – 385 – 8700 – 8750 – a428 – b8350 – PRO – D5160

HP PSC 1500 – 1510 – 1600 – 1610 – 2350 – 2353 – 2355 – 2700

Come anticipato nella prima parte dell’articolo, c’è da dire che HP non produce più modelli compatibili con tali codici di cartucce ad eccezione di quei modelli di stampanti portatili vedi Officejet 100 oppure 150 che utilizzano le Cartucce HP 343 o HP 344 a colori ed HP 337 o HP 338 per il nero.

Incoming search terms:

Leave a Comment

Lista delle Stampanti che utilizzano Cartucce HP 21

Cartuccia_HP_21_Nero_Originale

Qualche giorno fa in seguito ad una richiesta pervenutaci da un lettore del blog ci siamo resi conti di non aver stilato la lista delle compatibilità relative alle Stampanti Hp che possono utilizzate le Cartucce HP 21,
certamente questa non è una lista attualissima visto che le stampanti hp che utilizzavano le Cartucce Hp 21 sono ormai fuori produzione da diversi anni, ma rimane comunque un discreto interesso sull’argomento visto che in passato sono stati tantissimi i modelli HP con Cartucce HP 21 ed HP 22,
anche se a dire il vero non tutti i modelli hp vedono sempre accoppiate le Cartucce HP21 e 22,
che comunque nella stragrande maggioranza dei casi rimangono in coppia.

I modelli di Stampanti HP che utilizzano Cartucce HP21 nero sono rispettivamente:

Hp deskjet 3920 – 3939 – 3940 – 3944;
Deskjet D1360 – d1420 – d1430 – d1445 – d1455 – d1460 – d1470 – d1520 – d1530 – d1560 – d2400 – d2460 -
F2100 – F2180 – F2200 – F2280 – F2290 – F310 – F340 – F350 – F370 – F375 – F380 – F4135 – F4180 – F4185 – F4188;
Fax Hp Officejet J3680 – J4625;
PSC1400 – PSC1410;
HP 1250Fax.

Come si può ben vedere i modelli spaziano da stampanti semplici a stampanti Multifunzione oppure fax inkjet,
una vera e propria rarità per quel che concerne il catalogo HP che pochissime volte ha lanciato sul mercato dei Fax semplici inkjet.

Possiamo tranquillamente affermare che si tratta di una lista definitiva ed alla quale attenersi qualora siate alla ricerca di un stampante usata che possa utilizzare
Cartucce HP21,
salvo clamorose smentite da parte di HP.

Incoming search terms:

Leave a Comment

Cartucce HP XL hanno la stessa forma delle normali?

 

Qualche giorno fa abbiamo ricevuto una domanda molto intelligente,
che riguarda la serie di Cartucce HP XL la cosiddetta serie di Cartucce ad alta capacità che HP mette a disposizione per le proprie Stampanti a getto di inchiostro per gli utenti che hanno la necessità di stampare molto e che quindi non sono indicati per l’utilizzo delle
Cartucce standard visto che questa tipologia di Cartucce nel corso degli anni ha visto diminuire sempre più quelle che sono le quantità di inchiostro al loro interno.

Il nostro lettore si chiedeva e quindi ci chiedeva come era possibile che le Cartucce XL che in molti casi hanno più del doppio se non almeno il triplo come quantità di inchiostro in più rispetto alle Cartucce standard avessero la stessa forma delle Cartucce normali.

La domanda ci sta, soprattutto se chi la fa è un utente normale che non lavora nell’ambiente e non conosce quella che è la situazione generale riguardante il mercato dei consumabili per la stampa,
comunque tralasciando il discorso perché ci vorrebbero mesi prima di fare una panoramica generale e precisa del mondo dei consumabili per la stampa e dell’evoluzione che essi hanno avuto nel corso degli anni,
la Risposta è Si per quel che riguarda le dimensioni delle Cartucce,
nella stragrande maggioranza dei casi la struttura esterna della Cartuccia sia essa una cartuccia standard o una ad alta capacità non cambia,
tranne alcuni rari esempi come la serie di Cartucce HP350 nella quale troviamo una differenza enorme tra la cartuccia normale da 5ml e quella XL da 25ml per cui si spiega anche la differente struttura della cartuccia,


oppure il caso di tutte quelle stampanti che possono utilizzare le Cartucce HP338 o le Cartucce HP339 anche in questo caso con quantità di inchiostro superiore anche del 100%,
per tutti gli altri casi in cui abbiamo a catalogo Cartucce standard e Cartucce XL,
la struttura esterna delle Cartucce rimane identica,
quello che cambia realmente è l’interno delle Cartucce,
per le Cartucce standard di ultima generazione troviamo infatti spugne tagliate a metà o anche meno della metà,
mentre per le Cartucce ad alta capacità la spugna all’interno va a coprire tutta la struttura della cartuccia,
di conseguenza le Cartucce XL possono contenere una maggiore quantità di inchiostro.

Alcuni esempi classici sono le cartucce HP,
300 e 300XL, 301 e 301XL, 901 e 901XL,
in tutti questi casi la Cartuccia standard ha una piccolissima spugna al proprio interno mentre le Cartucce ad alta capacità hanno una spugna più grande,
nei prossimi giorni dedicheremo comunque un articolo specifico proprio alla struttura interna delle Cartuccia HP in maniera tale da chiarire una volta per tutte quelle che sono le differenze esistenti tra Cartucce HP.

Ci sono però alcuni codici di Cartucce che sono identiche sia esternamente che internamente ma cambiano per le quantità di inchiostro,
quali sono questi codici di Cartucce?

Se hai un po’ di pazienza, ti chiedo di leggere il prossimo post.

Incoming search terms:

Leave a Comment

Come Ricaricare le Cartucce HP350XL

 

Le cartucce HP350XL sono delle cartucce utilizzate su una vecchia serie di modelli di Stampanti HP OfficejetPhotosmart,
creata per coloro i quali avevano ed hanno tuttora l’esigenza di stampare molto,
e non possono gestire il consumo ridotto della serie HP350 standard,
questa serie di cartucce in effetti ha poco inchiostro al proprio interno,
per l’esattezza dovrebbero esserci 4.5ml di inchiostro per una durata circa di 200 pagine,
mentre la serie HP350XL ha al proprio interno circa 20 ml per una durata che sfiora le 1000 pagine.

Una durata simile potrebbe già bastare alla maggior parte degli utenti che utilizzano questa tipologia di cartucce,
ma come spesso avviene ci sono utenti che sono alla ricerca di possibili soluzioni per abbattere ancora di più se possibile i costi di gestione,
in questo caso la procedura più economica in assoluto che permette di abbattere i costi di gestione è la ricarica del vuoto della cartuccia stessa.

La procedura di ricarica è molto semplice ed in linea di massima è simile a tutte le altre procedure di ricarica spiegate nei giorni scorsi,
perlomeno gli attrezzi necessari per la ricarica sono simili,
logicamente è vista la grandezza del serbatoi di ricarica sarebbe opportuno trovare dei flaconcini di inchiostro almeno da 30/40ml visto che tra l’inchiostro utilizzato per la ricarica e quello tolto per rimettere in pressione la cartuccia una volta ricaricata,
si consumano almeno 25/30ml di inchiostro.

E’ indispensabile munirsi anche di un buon kit di ricarica all’interno del quale ci sia anche una stazione di ricarica dotata di gommino di aspirazione testina adatto proprio per la lunghezza della testina di stampa HP350XL,
una volta che ci siamo muniti di tutto ciò che ci occorre,
possiamo procedere con la ricarica della cartuccia,
togliendo l’etichetta HP ed inserendo l’inchiostro se possibile in parti uguali all’interno della cartuccia fin quanto non riempiamo del tutto la cartuccia,
dopo di ciò possiamo aspirare un pò di aria e lasciar riposare per pochi minuti la cartuccia per monitorare la tenuta della spugna.

A questo punto se hai seguito questi step e la cartuccia non ha perdite di inchiostro,
allora questa è pronta per l’utilizzo!!!

 

 

Leave a Comment

In quale foro ricaricare una HP901?

 

E’ questa la domanda che mi è stata posta da un lettore del blog qualche giorno fa e che mi ha dato lo spunto per creare un nuovo articolo,
proprio perché l’argomento potrebbe interessare non soltanto gli utenti che utilizzano Stampanti Hp con Cartucce HP901.
quindi prevalentemente stampanti serie Officejet 4500 una delle versioni più vendute negli ultimi tempi.

A dire il vero il discorso potrebbe allargarsi anche ad altri codici di cartucce,
ma ne parleremo in seguito,
fatto sta che coloro i quali si ritrovano la prima volta a voler ricaricare la Cartuccia,
levando l’etichetta HP raffigurante il numero di riconoscimento della cartuccia,
si ritrovano davanti ad una Cartuccia che ha ben 3 fori di ricarica,
anzi addirittura in alcuni casi potrebbero essercene anche 5 Fori di Ricarica,
questo potrebbe anche far pensare che la cartuccia vada ricaricata in tutti i fori,
purtroppo però non è così.

Per tutte le cartucce standard HP con testina integrata,
quindi HP901 , HP350, HP21,
l’unico foro disponibile dal quale è possibile procedere con la Ricarica della cartuccia è il primo foro di Ricarica a partire da sopra,
da poco tempo è stata effettuata una modifica su queste cartucce che permette di ricaricarle anche dagli dai due fori superiori,
puoi rendertene conto inserendo una siringa dotata di un comune ago,
nei fori di ricarica e sentire la presenza della spugnetta,
inserendola invece negli altri fori di Ricarica,
non si ha la percezione di toccare la spugna ed infatti non c’è spugna!

Proprio per questo la raccomandazione è quella i Ricaricare la Cartuccia solo nei fori superiori di sopra e non negli altri fori perché questo comporterebbe soltanto una perdita di tempo e di inchiostro;
qualche tempo fa su cartucce HP21 ed HP350 era possibile ricaricarle anche dagli altri fori di ricarica,
ora non più,
quindi attieniti a ciò che è stato detto finora e procedi spedito con la ricarica.

 

Incoming search terms:

Leave a Comment

Come Risparmiare continuando ad utilizzare Cartucce originali HP!!!

Non tutti lo sanno ma spesso è possibile continuare ad utilizzare cartucce hp risparmiando nell’immediato almeno un 20% rispetto all’acquisto classico che viene fatto su singola cartuccia,
è questo non è il frutto di svendita promozionali ne tanto meno di affari fatti all’ultimo secondo,
ma dell’acquisto di cartucce in coppia cioè di un Multipack di cartucce hp,
nel caso delle cartucce hp stiamo parlando di cartucce a getto d’inchiostro anche se in realtà la possibilità di acquistare pacchi multipli è disponibile anche per l’acquisto di Toner.

Certamente se i consumi sono elevati ed è necessario stampare grossi volumi certamente con l’acquisto di un Multipack non si risolve il problema ma per la maggior parte degli utenti domestici che hanno magari comprato una Multifunzione HP dell’ultima serie Deskjet è possibile comunque acquistare la confezione che permette di risparmiare continuando ad utilizzare prodotti originali e senza consumare tempo e risorse per la ricarica delle stesse o l’acquisto di cartucce rigenerate.

I Multipack HP ancora non sono disponibili per tutti i codici di cartucce presenti a catalogo ma perlomeno sono disponibili per quei codici che al momento hanno maggiore rotazione,
ad esempio ci sono Multipack formato da cartuccia nera e cartuccia a colori HP 300 standard con l’acquisto del quale andiamo a risparmiare tranquillamente il 20% rispetto all’acquisto delle confezioni singole.

I Multipack a più alta rotazione al momento interessano molti codici di cartucce veramente interessanti è possibile infatti trovare sul mercato
Multipack per HP301 nero e colore,
Multipack HP21 e HP22 nero e colore,
Multipack HP338 e HP343,
Mutlipack HP339 e HP344,
Multipack HP56 e HP57,
Multipack HP350 e HP351,
a questi si aggiungono anche i pacchi doppi con lo stesso codice di Cartucce,
HP56 e HP338 su tutti.

Insomma la disponibilità di questi prodotti è ampia e va a coprire un’ampia fetta del mercato,
alcuni codici da noi non sono stati neppure citati ma sono presenti e disponibili sul mercato,
basta chiedere al proprio negoziante di fiducia oppure fare una ricerca online,
per quanto ci riguarda monitoreremo costantemente l’introduzione di nuovi codici a catalogo di Multipack di cartucce HP e li comunicheremo non appena possibile.

 

 

Incoming search terms:

Leave a Comment

Toner per HP CP2025 Laser a colori

 

Nell’ultimo articolo abbiamo visto che se cerchi una Stampante Laser a colori dalle alte prestazioni e quindi ideale per una piccola e media azienda che ha notoriamente esigenze diverse rispetto ad un privato,
allora uno dei modelli da prendere maggiormente in considerazione è la serie HP CP2025,
una serie Laser a colori dalle grosse performance ma che comunque rientra ancora in una fascia di prezzo accettabile.

Il prezzo medio della CP2025 varia da poco meno di 500 euro per la serie CP2025n a poco più di 600 per la versione CP2025dn che è in questo caso la serie più accessoriata,
per quel che riguarda le caratteristiche tecniche principali della stampante ti rimando comunque all’articolo principale mentre adesso ci soffermiamo un attimo sui materiali di consumo e quindi sui Toner.

Su questa serie HP i Toner utilizzati sono naturalmente 4 e sono riconoscibili dai codici
CC530 – CC531 – CC532 – CC533,
per comodità anche chiamati HP530 – HP531 e via discorrendo,
questa tipologia di Toner ha una durata che varia da
3500 pagine per la Cartuccia del Nero e 2800 pagine per i singoli colori: ciano, magenta e giallo.

A mio avviso restano alti i prezzi dei Toner superiore a 120 euro per la Cartuccia Nera Originale,
un pò inferiore per quelli a colore ma pur sempre alti per la tipologia di Stampante che dovrebbe garantire un costo-copia un pò più basso….
in alternativa per coloro i quali abbiamo necessità di stampare molto soprattutto in bianco e nero è opportuno acquistare la confezione dei Toner HP530 doppia con la quale si riesce a ridurre
il costo-copia b/n del 30% portandolo molto vicino a quelli che sono i costi dei Toner Rigenerati che possono comunque essere un’altra valida alternativa per contenere i costi eventuali di gestione di questa serie Laser a colori CP2025.

Incoming search terms:

Leave a Comment

Come Ricaricare una Cartuccia HP351 a colori!!!

Prometto che questo è l’ultimo articolo riguardante la serie di
Cartucce HP 350/351,
ma per completezza non possiamo fare a meno di spiegare quella che è la procedura di Ricarica riguardante la Cartuccia a Colori utilizzata per questa serie di stampanti HP.

Sia per quel che riguarda la Ricarica che l’eventuale Reset della Cartuccia sono stati già creati degli articoli formato mini-guida,
avrei potuto anche inserire la Ricarica della Cartuccia a colori in un unico articolo ma per non allungare il brodo e appesantire il discorso si cerca sempre di creare degli articoli leggibili e non pesanti.

Per comprendere la Corretta disposizione dei colori che ti servirà per procedere con la Ricarica puoi lanciare il video caricato su questo spazio web e nel quale trovi anche gli eventuali accessori che ti servono per eseguire correttamente la Ricarica e senza intoppi,
l’importante è dosare per bene le giuste quantità di inchiostro senza invertire i colori :)
per questo ti ho caricato il video con il quale non puoi sbagliarti e dopo aver rimesso in pressione la cartuccia,
lasciarla riposare per almeno un paio di ore in maniera tale che le spugna riescano ad assorbire per bene l’inchiostro inserito.

La procedura è identica sia se utilizzi una HP351 standard che una HP351XL,
ed una volta reinstallate puoi provare a resettarle come ti viene spiegato in questa altra guida…..

Per eventuale dubbi o perplessità contattaci compilano l’apposito form dei contatti….

Grazie.

Incoming search terms:

Leave a Comment

Sei alla ricerca di Cartucce HP350 o HP351 per la tua Stampante?

Se stai cercando questo codice specifico di Cartucce HP allora è perchè il tuo modello di Stampante utilizza proprio le HP350 e HP351,
impariamo quindi come promesso nell’articolo riguardante la serie Officejet5700 a conoscerle da vicino,
solo così sarai in grado di capire quello che è il prodotto che maggiormente si addice a te e a quelli che sono i tuoi consumi.

Il codice HP350 è un codice di Cartucce molto sfruttato da HP per diverse tipologie di prodotto e quindi anche il suo target di utenti che le utilizzano sulle proprie stampanti è variegato,
perchè si passa da Stampanti HP deskjet per uso domestico a modelli di Multifunzione Officejet e Photosmart per  uso ufficio.

Diverse saranno quindi le esigenze degli utenti in quanto ci saranno utenti che utilizzano la stampante ogni giorno e che quindi hanno consumi differenti e più alti rispetto ad utenti che stampano poco,
proprio per questo HP ha creato differenti codici per queste cartucce che troviamo nelle versioni standard HP350 e HP351 che hanno una
bassa quantità d’inchiostro ed una durata comunque ridotta e che si attesta tra le 200 pagine per il colore nero e le 170 della cartuccia a colori.
è il codice ad alta capacità XL che è ben altra cosa ad esempio la Cartuccia HP350XL è da 25 ml come quantità d’inchiostro con una resa stimata di 1000 pagine quindi 5 volte superiore rispetto alla HP350 standard costando solo il doppio e quindi poco più di 30 euro circa.

Stabilire quale di queste sia la scelta migliore  difficile,
certo che la HP350XL da 1000 pagine è un ottimo prodotto per una inkjet,
ma ne consiglierei l’utilizzo solo se realmente ci sono elevati flussi di stampa,
altrimenti il rischio è che la cartuccia si asciughi prima che realmente si stata del tutto sfruttata perdendo in questo modo i vantaggi che si hanno utilizzando questa tipologia di codice di cartucce.

Ci sono poi eventuali metodi alternativi per risparmiare ancora di più,
esistono infatti prodotti rigenerati o eventualmente si può procedere con la ricarica del vuoto stesso proprio di questo daremo un breve accenno nel post che concluderà l’argomento relativo alle cartucce HP350 e HP351.

Incoming search terms:

Leave a Comment

  • Categorie

  • Recent Search Terms

  • Commenti recenti

  • Articoli recenti

  • Archivi

  • Blogroll

  • RSS Iscriviti alle Notizie!!!