Stampanti HP

Il Sito Autorità sul mondo HP

Come Ricaricare le Cartucce HP301 a Colori!

In questo video andiamo a vedere la procedura corretta di Ricarica per la serie di cartucce HP301 a colori,
questa procedura è valida sia per la Cartuccia HP301 standard che per quella ad alta capacità in quanto  entrambe all’interno sono dotate della stessa spugna,
l’unica differenza è che mentre nel caso della cartuccia HP301 standard da 165pag. la quantità di inchiostro è minima,
per la serie ad alta capacità la quantità e superiore,
ma per entrambe è possibile inserire una maggiore quantità di inchiostro.

L’importante è non invertire colori ed andare a caricare inchiostro in una zona sbagliata,
in quanto a quel punto si comprometterebbe in maniera irrimediabile tutta la cartuccia ed il suo operato che risulterebbe scadente in termini di qualità.

Per conoscere la corretta disposizione dei colori non devi fare altro che seguire il video che ti mostra come sono disposti i colori,
N.B. il video è valido sia per la serie HP301 a colori che per altri codici come HP300 C e HP901C,
quindi un video utilissimo per coloro i quali vogliano cimentarsi in questa procedura molto semplice,
anche se a volte sottovalutata.

Bisogna però fare attenzione a non credere di poter risolvere il tutto con la semplice ricarica e poter magari stampare Fotografie con cartucce ricaricate in quanti questo è molto difficile,
o meglio è difficile ottenere la stessa qualità di stampa ottenuta con cartucce originali HP a colori,

per tutto il resto puoi avvalerti tranquillamente di ciò che viene spiegato nel video,
facendo molta attenzione ai passi da seguire per non sbagliare e soprattutto per rimettere la cartuccia nella condizioni ideali di stampa,
per questo hai necessità di acquistare un buon kit di ricarica,
se vuoi sapere quali sono questi kit di ricaricafai da te,
puoi anche chiedermelo contattandomi attraverso il form.

Incoming search terms:

Leave a Comment

Cartucce per Hp Officejet 4630 II Parte

HP_301_Cartucce

Nel precedente aggiornamento, abbiamo scoperto che sulla nuova linea Hp officejet 4630 all-in-one, il colosso Statunitense ha deciso di invertire rotta, passando dalle cartucce a colori separati con testina di stampa a parte, a modelli con cartucce Monoblocco, quindi con Testina integrata.

Si tratta delle Cartucce HP 301 di cui nel corso di questi ultimi anni abbiamo parlato in tutte le salse, partendo dai modelli compatibili con queste stampanti, passando poi alle guide per Ricaricare sia la Cartuccia Nera, che quella a colori, passando per i possibili messaggi di errore nell’utilizzo di tali Cartucce.

Le Cartucce HP 301 sono disponibili in 2 differenti versioni, la versione standard
HP301 nero e colore,
la versione ad alta capacità
HP301XL nero e colore.

La versione standard di tali cartucce è indicata solo ed esclusivamente per utilizzo domestico è basse tirature di stampa perchè con poco più di 4 ml d’inchiostro si stampa poco e comunque meno di 200 pagine sia per il nero che per il colore.

Differente il discorso sulla serie HP301XL,
su queste infatti abbiamo una durata maggiore di 2 volte e mezzo per il nero e del doppio sulla HP301XL a colori durata rispettivamente di:
480 pagine per il Nero 301XL e 330 pagine per il Colore 301XL,
utilizzando quindi la serie XL  si risparmia dal punto di vista economico.

per quanto riguarda poi il discorso relativo a quale sia migliore come tecnologia utilizzata da Hp, cioè
cartucce con testina integrata come queste di cui sopra, o Cartucce senza testina come le HP 364, possiamo soltanto dire che le versioni di Stampanti sulle quali Hp utilizza le Cartucce con Testina integrata, risultano più stabile e più durature nel complesso rispetto a quei modelli Photosmart ad esempio che utilizzano le Cartucce HP 364.

In tal caso ci piacerebbe conoscere anche quelle che sono le vostre opinioni!

Incoming search terms:

Leave a Comment

Come Ricaricare Cartucce per HP Officejet 6500

Continuano gli articoli dedicati alle differenti procedure di Ricarica da effettuare su Cartucce per Stampanti HP,
in questo caso rispondiamo a più di una persona ci ha richiesto la procedura di Ricarica delle Cartucce per Stampanti HP officejet 6500,
si tratta quindi delle cartucce HP920/920XL, in realtà la procedura di ricarica è identica anche per le Cartucce HP364.

Anche in questo caso abbiamo trattato l’argomento, esiste qualche articolo specifico che riguarda sia la Ricarica delle Cartucce HP 920 sia delle Cartucce HP 364,
ricordo che le cartucce di riferimento per la stampante Officejet 6500 sono le HP 920 ma che le HP 364 sostanzialmente sono identiche.

Soprattutto per quel che concerne la ricarica abbiamo caricato qualche video in cui viene mostrato tutto l’iter della ricarica ed in questo caso sebbene sia comunque una procedura fattibile, non certo impossibile, a nostro avviso risulta più complicata rispetto alla procedura di ricarica eseguita sulle cartucce che hanno testina di stampa integrata, vedi ad esempio cartucce HP 301 oppure Cartucce HP 901.

Comunque se si decide di provare con la ricarica come primo acquisto è assolutamente necessario comprare un kit di ricarica completo, a meno che non si tratti di un utente talmente esperto in grado di ricaricare le Cartucce esclusivamente con ago e siringa facendo attenzione a non forare il tamponcino presente sulla cartuccia.

Prima di procedere con l’acquisto dei Kit il consiglio è però quello di dare uno sguardo alle procedure di Ricarica riguardanti sia le Cartucce a colori che la cartuccia in bianco e nero HP920 XL,
se vi reputate in grado di procedere con la ricarica allora comprate il Kit, altrimenti optate per l’acquisto di cartucce nuove compatibili.
Attenzione
poi alla ricarica sulle Cartucce compatibili, molto spesso la struttura interna di queste cartucce è differente rispetto a quella originale, è quindi è inutile ricaricare queste cartucce in quanto perdereste tutto l’inchiostro.

Per il resto va considerato che una volta inserite nuovamente le cartucce nella stampante, quest’ultima in questo caso stiamo facendo l’esempio della Hp officejet 6500,
continuerà a segnalarle come vuote ma questo non impedirà di continuare a stampare.

Il livello di inchiostro risulterà scarico, la stampante invierà di tanto in tanto messaggi in cui avverte che la cartuccia e scarica e va sostituita, ma alla fine possiamo comunque continuare a stampare.

Incoming search terms:

Leave a Comment

Come Ricaricare Cartucce per Hp Deskjet 2050

Cartucce_per_HP_Deskjet_2050

Breve aggiornamento in cui rispondiamo ad un nostro amico che ci ha richiesto la procedura di Ricarica per le Cartucce utilizzate sulla Stampante HP Deskjet 2050.

La procedura è già presente sul nostro sito è riguarda le Cartucce HP 301,
si tratta di una serie di Cartucce con testina di stampa integrata e quindi monoblocco,
la procedura di ricarica è abbastanza semplice e volendo può essere eseguita anche in ambiente domestico, a patto che si faccia un pò di attenzione nell’uso dei flaconcini di inchiostro.

Come primo acquisto è consigliabile un kit di ricarica completo, è infatti necessario una volta effettuata la ricarica rimettere in pressione la Cartuccia,
cioè levare un po’ di aria entrata sicuramente all’interno della cartuccia durante la fase di ricarica.

Per questo è necessario utilizzare una piccola stazione di ricarica in cui bloccare la cartuccia e dalla quale aspirare un po’ di inchiostro in maniera tale da avere nuovamente la cartuccia in pressione,
questa procedura è largamente spiegata all’interno del blog e differisce tra la cartuccia del nero e quella a colori, semplicemente perché per quest’ultima avendo tre colori  dobbiamo fare attenzione a non invertire quella che è la corretta disposizione dei colori.

Per il resto va aggiunto soltanto che generalmente le Cartucce continueranno a risultare scariche oppure in esaurimento sebbene siano state da poco riempite,
questo però non impedirà all’utente di continuare a stampare.

Per la ricarica delle Cartuccia HP 301 nero vedere qui
Per la ricarica della Cartuccia Hp 301 a colori qui

Incoming search terms:

Leave a Comment

Differenza Tra Cartucce HP301 e Cartucce Epson T1281/1285

 

Con questo articolo ci ricolleghiamo all’articolo dedicato alla serie di Stampanti Inkjet economiche presenti sul mercato in questa prima metà del 2012,
abbiamo infatti messo a confronto alcuni modelli di Stampanti tra i quali la Stampante Deskjet 3000 nuova nata di casa HP,
è uno dei modelli più semplici di stampanti  a getto presenti nel Catalogo Epson,
la Epson Stylus S22.

Per definire meglio la differenza tra queste 2 differenti stampanti dobbiamo avere un quadro generale di quelli che sono i costi di gestione di queste stampanti,
considerando che se è vero che sono delle stampanti molto economiche,
tra le più economiche presenti al momento,
non brillano sicuramente nel costo copia,
visto che è ormai assodato che più è economica la stampante più si alzano quelli che sono i costi di gestione…

Comunque tornando all’argomento Cartucce,
prima di tutto dobbiamo sottolineare che mentre le Cartucce HP301 sono delle Cartucce dotate di Testina di stampa integrata,
la serie Epson T1281/1285 è una serie di Cartucce a colori separati senza testina di stampa,
ciò vuol dire che se ad esempio termina un colore sulla Stampante Epson questo va sostituito altrimenti non è possibile stampare,
a differenza della Hp dove la Cartuccia continua a risultare scarica ma a stampare,
tranne in qui rarissimi casi in cui la Cartuccia va in Errore e quindi va sostituita per forza altrimenti blocca il normale utilizzo della Stampante.

Per quel che riguarda invece la durata delle Cartucce,
da questo punto di vista come anticipato non brillano entrambe per la durata, sia il nero che i colori di entrambe le serie di Cartucce hanno una durata inferiore a 200 pagine,
con costi medi di 10 euro per cartuccia sulla Epson ricordo che in totale ci sono 4 cartucce  e da 13 a 15 euro per le Cartucce HP una di nero ed una soltanto di colore,
va considerato che mentre comunque sulla HP non si ha consumo invano di inchiostro sulla Epson è il contrario in quanto ad ogni Riaccensione della Stampante e ad ogni cambio Cartuccia parte in automatico un ciclo di pulizia Cartucce che va si che si consumi inchiostro.

In definitiva:
per quanto riguarda le Cartucce Epson serie T1281 è possibile abbattere i costi attraverso l’utilizzo di cartucce compatibili o ricaricabili,
mentre per le HP301 per abbattere i costi è necessario Ricaricare le Cartucce oppure acquistare la versione di cartucce ad alta Capacità HP301XL.

Ok,
abbiamo messo a confronto queste 2 differenti serie di Cartucce,
ne abbiamo visto costi e durata,
ma alla fine quale delle 2 è migliore ed in definitiva su quale tipologia di Stampante deve ricadere la nostra scelta?

Te lo dico nel prossimo post

Incoming search terms:

Leave a Comment

Aggiornamento Ricarica HP 301 Colore

Un brevissimo aggiornamento riguardante la procedura di Ricarica per cartucce HP301 a colori,
per segnalare una piccola variazione a quella che è la procedura di ricarica spiegata qualche mese fa con l’ausilio di un video in cui vengono mostrate le diverse fasi della Ricarica.

Nel video viene mostrata la disposizione dei colori riguardante queste Cartucce e vengono prese come esempio sia le Cartucce HP 300 che le HP 301 mostrando la procedura di ricarica come identica per entrambi i modelli,
mentre ad esempio su altri codici di cartucce HP a colori,
per esempio HP28, HP57 oppure HP22 la disposizione dei colori è differente.

Nel corso degli ultimi mesi ci siamo resi conto come non sempre la disposizione dei colori è la stessa,
sono capitate infatti alcune Cartucce HP301 in cui il primo Foro di Ricarica dalla parte alta era di Colore Magenta mentre nella parte laterale sinistra il colore di partenza è il giallo, a destra rimane invece il colore Ciano

di conseguenza se si va a Ricaricare la Cartuccia a colori bisogna fare molta attenzione in quanto invertire i colori significa Stampe sfalsate e qualità dei colori scadenti perché differenti da quelli mostrati a video.

Quali sono le azioni da seguire per evitare quindi brutte sorprese?
Se ti accingi alla prima Ricarica sulla tua Cartuccia HP 301 a colori,
nel momento in cui levi l’etichetta originale verifica nei fori di ricarica quali colori vedi,
non è semplicissimo a prima vista individuare i colori ma se ci fai un po’ di attenzione,
dovresti riuscire a decifrare di quali colori si tratta.

Se eventualmente non riesci in questo modo,
prova a tamponare la Cartuccia su una panno di carta assorbente e verifica la disposizione dei colori,
se la Cartuccia non è terminata al 100%
e non rimasta ferma per molto tempo dovrebbe lasciare sulla carta chiaramente le 3 impronte a colori Ciano, magenta e Giallo,
questo vuol dire che se il colore Centrale è il Giallo allora primo foro di Ricarica a partire da sopra è proprio del giallo,
se il magenta è a sinistra i fori laterali di sinistra sono Magenta ed i restanti laterali di destra sono Ciano,
logicamente questa è un’ipotesi,
le varianti possono eventualmente essere altre ma segui la disposizione dei colori è non puoi sbagliarti!!!

Incoming search terms:

Leave a Comment

HP Deskjet F2400 con Spia lampeggiante cosa vuol dire?

Se stai leggendo questo articolo,
allora è probabile che ti ritrovi con una Stampante Deskjet F2400 bloccata,
con spia lampeggiante e non sai cosa fare,
per capire qual è il problema dobbiamo prima individuare quelle che sono le spie lampeggianti,
essendo questa una delle prime Deskjet di nuova generazione sebbene sia già fuori produzione,
sul pannello di gestione troviamo 3 Led,
un Led con l’icona di un foglio di carta con all’interno un punto esclamativo,
più 2 icone raffiguranti le cartucce  con all’interno una goccia di inchiostro.

Se la stampante non parte è lampeggia l’icona con il foglio di carta più una delle cartucce,
allora c’è una Cartuccia in Errore,
è molto semplice individuare quale delle 2 è in errore in quanto le 2 icone delle cartucce sono di colore differente:
l’icona scura raffigura la cartuccia nera,
l’icona colorata raffigura invece la cartuccia a colori.

Generalmente se la stampante non parte l’errore è relativo proprio ad una delle Cartucce,
probabilmente hai installato una Cartuccia rigenerata,
o hai ricaricato la tua cartuccia ma questa è andata in corto circuito,
purtroppo quando avviene un problema del genere non c’è molto da fare se non procedere con la sostituzione della cartuccia,
a meno che per toglierti lo scrupolo non provi a pulire i contatti in rame della tua HP300 che non viene riconosciuta e dato che ci sei anche i contatti all’interno del blocco testina,

volendo puoi anche tentare un piccolo reset della Stampante,
scollegandola per qualche minuto dalla rete elettrica per poi ricollegarla,
se anche in questo caso l’Errore rimane allora devi cambiare la Cartuccia.

In questo caso abbiamo preso in esame una delle ipotesi peggiori,
è possibile anche che la spia della Carta sia chiusa e lampeggi la spia di una delle cartucce,
in questo caso la Stampante sta segnalando l’esaurimento prossimo di una delle Cartucce ma in questo caso non c’è problema in quanto
puoi procedere con la stampa anche se l’inchiostro risulta esaurito;
ne abbiamo già parlato tempo fa quando abbiamo spiegato
Come Ricaricare le Cartucce HP 300 e come queste vengono segnalate sulla stampante.

Incoming search terms:

Comments (2)

Foro di ricarica Cartucce

Periodicamente effettuiamo dei controlli mirati all’interno dei nostri siti per verificare quelle che sono le richieste dei clienti e negli ultimi tempi abbiamo verificato che alcune persone vogliono cimentarsi nella procedura di ricarica ma non sanno da dove partire e come procedere;
in alcuni casi c’è stato chiesto come fare per trovare il foro di ricarica di alcune cartucce e questa richiesta era diretta ad alcune cartucce HP.

In questo caso è quasi un’eresia e questo lo dico semplicemente perché all’interno del blog sono diversi i video che mostrano come ricaricare una cartuccia hp mostrando tranquillamente come per la procedura di ricarica non bisogna far nulla se non togliere l’etichetta della cartuccia stessa ed iniziare a ricaricare la cartuccia nel caso della cartuccia nera semplicemente con il flaconcino di inchiostro nero,
nel caso della cartuccia a colori individuando quella che è la disposizione dei diversi colori ed iniziando a dosare le giuste quantità di inchiostro.

Discorso differente lo possiamo invece fare per le cartucce di altri produttori,
vedi ad esempio cartucce Lexmark o Canon sulle quali bisogna perlomeno effettuare un foro di ricarica,
e poi procedere con la stessa,
per le cartucce hp d’ora in poi ti pregherei di non fare più una ricerca del genere ma bensì al massimo di ricercare la corretta procedura in base a quello che è il prodotto da te utilizzato,
anche perché la categoria Ricarica Cartucce HP è sempre più completa e quindi puoi trovare sempre con maggiori probabilità il prodotto che fa al caso tuo.

Ad oggi trovi già le procedure di ricarica su quelle che sono le serie di cartucce inkjet più utilizzate in assoluto,
HP21, HP27, HP56, HP338, HP300, HP301, HP901, HP364, HP920,
tutti codici di cartucce ad altissima rotazione e che man mano nel corso del tempo verranno sempre più integrati con altri prodotti.

Incoming search terms:

Leave a Comment

Stampanti sulle quali è possibile Ricaricare le Cartucce?

Se stai cercando una piccola guida che ti spieghi quali sono le stampanti da acquistare per poi ricaricare le Cartucce,
allora hai trovato quella giusta;
ti premetto che questa è una guida aggiornata al 2011,
e che via via sarà aggiornata ma devi considerare prima di tutto che la tua ricerca deve avere realmente un senso e cioè è necessario che tu stampi con un certa frequenza per optare  per una soluzione del genere altrimenti lascia perdere.

Nell’articolo dedicato alle Stampanti HP Deskjet  1050 e 2050ho già detto che questa è una delle migliori serie di stampanti da questo punto di vista e da acquistare per uso casalingo,
in primis perché non richiede necessariamente la sostituzione di una cartuccia quando questa si esaurisce e poi perché è molto semplice Ricarica le Cartucce utilizzate su queste stampanti cioè le Cartucce HP numero 301,
è una procedura che è stata già spiegata ma che ti rinfresco qui,
non è nulla di particolare e una volta che viene compresa a pieno riesce veramente ad abbattere i costi di gestione dei propri consumabili.

Non è però una soluzione che può essere adottata sempre in quanto a volte le cartucce potrebbero rovinarsi dopo pochissime ricariche,
a volta anche alla prima ricarica potrebbero andare in corto circuito e quindi non venire più riconosciute dalla stampante ma ciò non impedisce comunque di riprovarci in seguito su una nuova cartuccia.

E’ anche vero che con le Cartucce Ricaricate la qualità di stampa soprattutto per il colore diminuisce e di molto,
quindi se hai l’intenzione di stampare molte immagini o addirittura fotografie,
lascia perdere laRicarica della Cartuccia,
perlomeno di quella a colori perché è solo tempo sprecato e i risultati non darebbero la giusta soddisfazione.

Se ti stai chiedendo comunque se ci sono altre stampanti sulle quali è possibile ricaricare le Cartucce senza perdere in termini di qualità allora la risposta è si e la troverai subito nel prossimo articolo correlato a questo.

 

Incoming search terms:

Leave a Comment

Hai Ricaricato una Cartuccia HP301 e ti da messaggio d’errore?

Se hai Ricaricato o fatto Ricaricare una Cartuccia originale HP301,
ma questa proprio non vuol saperne di stampare  e ti rimanda un messaggio del tipo:
Errore Cartuccia o Cartuccia danneggiata,
non fare troppi giri e non dannarti troppo purtroppo ti è capitato il più classico dei problemi riguardanti le Cartucce Ricaricate per Stampanti HP.

Non importa se la Cartuccia è stata ricaricata già altre 10 volte o non è stata ricaricata mai e questa è la prima volta che viene fatta,
questa è una cosa che non si può stabilire in partenza ne tanto meno la cartuccia ti da nessun preavviso,
semplicemente va in corto circuito e non viene più riconosciuta dalla stampante che ti chiede la sostituzione della stessa.

Ho deciso di scrivere questo articolo proprio per coloro i quali hanno seguito la procedura di Ricarica per queste nuove cartucce HP301 e dopo si sono ritrovati con un messaggio del genere,
questo non vuol dire che la Ricarica non funzioni mai o che sia sconsigliata a priori,
vuol solamente dire che non c’è nessuna certezza al 100% che questa funzioni e se quindi ci si ritrova a fare i conti con un messaggio del genere,
puoi provare pure a fare le ricerche che vuoi,
puoi anche trovare qualche sistema che ti spiega un possibile
Reset della Cartuccia ma alla fine a mio avviso fai prima a sostituire la cartuccia con una nuova e ritentare poi in seguito quando terminerà nuovamente la cartuccia.

La procedura di ricarica è stata testata già più volte e funziona tranne in casi rari come potrebbe essere questo quindi ti consiglio di non abbandonare la procedura se per una volta non è andata come doveva andare,
per dubbi  o perplessità puoi comunque sempre contattarmi
compilando il form qui sopra.

 

Ciao.

 

Incoming search terms:

Comments (4)

  • Categorie

  • Recent Search Terms

  • Commenti recenti

  • Articoli recenti

  • Archivi

  • Blogroll

  • RSS Iscriviti alle Notizie!!!