Stampanti HP

Il Sito Autorità sul mondo HP

Nuova HP LaserJet Pro M127fn – (CZ181A)

HP_LaserJet_Pro_M127fn

Da poche settimane Hp ha aggiornato il proprio Catalogo di Stampanti Laser, inserendovi, alcuni nuovi modelli Laserjet Pro Multifunzione in Bianco e nero ed a colori.

Si tratta prevalentemente di modelli di fascia medio bassa, dal prezzo molto abbordabile, con un prezzo base che dovrebbe partire da 200 €uro circa.

Partiamo subito dal modello HP LaserJet Pro MFP 127 , si tratta di una Stampante Multifunzione facile da installare e in grado di eseguire stampe, copie, scansioni e di inviare fax.

Compatibile con sistemi operativi Android e iOS, quindi in grado di stampare da smartphone, tablet e laptop al lavoro, a casa o in trasferta grazie alle funzionalità di stampa da dispositivi mobili.

Principali Caratteristiche:

  • Tutte le funzionalità essenziali in un’unica stampante economica, dotata anche di scheda di rete.
  •  pannello di controllo semplice e intuitivo
  • Velocità di stampa fino a 20 ppm e stampate, con stampa della prima pagina in soli 9,5 secondi, grazie alla tecnologia Instant-on
  • Alimentatore automatico di documenti da 35 fogli, che consente di copiare con estrema semplicità entrambe le pagine di documenti fronte e retro o di altri documenti di piccole dimensioni sulla pagina anteriore di un singolo foglio.
  • Possibilità di stampare pressoché ovunque grazie a AirPrint™.
  • Semplicità di installazione, grazie al software HP Smart Install, il quale consente di installare rapidamente il dispositivo e iniziare subito a utilizzarlo.

Per quanto riguarda questo modello, il prezzo indicato da HP è di 200 €uro iva inclusa, ma con molta probabilità sarà possibile a breve acquistarla ad un prezzo inferiore,
Novità per quel che riguarda i Toner, Hp cambia codice di Cartucce, in questo caso troviamo il Toner CF283A da 1500 copie.

Nel prossimo aggiornamento, avremo la scheda tecnica completa di questo nuovo modello Hp Laserjet Pro M127 MFP.

Incoming search terms:

Leave a Comment

Toner per HP Laserjet pro 100 M175

Toner_HP_126A

Negli ultimi aggiornamenti del blog ci siamo concentrati sulla serie di Stampanti Laser a colori Multifunzione Hp Laserjet Pro 100 M175 series,
ne abbiamo visto quelle che sono le principali caratteristiche tecniche, le prestazioni e gli eventuali costi di gestione.

Proprio su questi ultimi cioè sui costi di gestione intendiamo soffermarci, iniziando da quelli che sono i Toner utilizzati su queste Stampanti Laser color,
tutta la serie Laserjet Pro 100 M175 utilizza i Toner HP126a, che naturalmente troviamo suddivisi in quattro differenti colori:
Nero – Ciano – Magenta – Giallo ed in un unica versione a capacità standard o bassa capacità,
questa serie di Toner infatti non spicca certo per durata, considerando che parliamo di una Stampante Laser a colori, il Nero è una Cartuccia da 1200 copie, mentre gli altri colori sono da 1000 copie ciascuno con prezzi medi di 60 €uro circa per singolo Toner.

Ai Toner dobbiamo aggiungere il Tamburo di stampa, che ha una resa dichiarata di 14mila stampe, dopo le quali va cambiato, al prezzo di 90 €uro circa.

Qui di seguito troviamo riassunti i codici originali delle Cartucce Toner e del Tamburo con la rispettiva durata

CE310A (nero) 1.200 copie
CE311A (ciano) 1000 copie
CE312A (magenta) 1000 copie
CE313A (giallo) 1000 copie
CE314A (tamburo di stampa) 14mila copie

Incoming search terms:

Leave a Comment

Scheda tecnica della Hp Laserjet Pro 200 M251 series

HP_Laserjet_Pro_200_M251nw

Andiamo subito a scoprire quelle che sono le principali caratteristiche tecniche della serie Hp Laserjet Pro 200 M251, ricordiamo che i modelli presenti a catalogo sono 2:

Laserjet Pro 200 M251n
Laserjet Pro 200 M251nw,
i modelli sono praticamente identici, cambia esclusivamente il fatto che il modello M251nw è dotato anche di connettività Wireless, per il resto i modelli rimangono identici ed identica è anche la scheda tecnica qui di seguito riportata:

Velocità di stampa (monocromatico):
Normale:Fino a 14 ppm

Velocità di stampa (colori):

Normale:Fino a 14 ppm

Tempo di stampa della prima pagina (pronto)
Nero: Solo 18,5 secondi
Colori: Solo 19 secondi

Qualità di stampa in b/n (migliore)

Fino a 600 x 600 dpi

Qualità di stampa a colori (migliore)

Fino a 600 x 600 dpi

Ciclo operativo (mensile, A4)
Fino a 30.000 pagine
(Per produttività si intende il numero massimo di pagine con immagini stampate al mese. Questo valore permette di confrontare la robustezza di un prodotto rispetto ad altri dispositivi HP LaserJet o HP Color LaserJet, oltre a consentire la distribuzione appropriata di stampanti e prodotti multifunzione in base alla richieste dei singoli e dei gruppi collegati.)

Volume mensile di pagine stampate consigliato
da 250 a 1500

Per ottenere prestazioni ottimali, HP consiglia di mantenere nell’intervallo specificato la quantità di pagine mensili, tenendo conto di fattori quali l’intervallo tra una sostituzione e l’altra dei materiali di consumo e la durata del dispositivo nel periodo di garanzia esteso.

Tecnologia di stampa

Laser

Velocità del processore
750 MHz

Linguaggi di stampa
HP PCL 6, HP PCL 5c, emulazione HP Postscript di livello 3 (tramite Universal Print Driver)

Schermo
Display grafico LCD a due righe (testo)

Connettività

Funzionalità HP ePrint: Sì

Funzionalità di stampa mobile

HP ePrint, Apple AirPrint™

(HP ePrint: richiede una connessione Internet per la stampante. Funziona con qualsiasi dispositivo abilitato a Internet e alla posta elettronica. Per ulteriori informazioni, visitare il sito Web all’indirizzo http://www.hp.com/go/ePrintCenter.)

Funzionalità wireless: con il modello M251NW

Connettività, standard

1 porta USB 2.0 Hi-Speed
1 porta di rete Ethernet 10/100Base-TX

Predisposizione per la rete
Standard (Ethernet integrata)

 

Sistemi operativi compatibili

Installazioni software complete supportate su: Microsoft® Windows®7 32 bit e 64 bit, Windows Vista® 32 bit e 64 bit, Windows® XP 32 e bit (SP2 o versioni successive)
Installazioni del solo driver supportate su: Microsoft® Windows® Server 2008 a 32 bit e 64 bit, Windows® Server 2003 a 32 bit (SP3 o versioni successive)
Mac OS X v10.5, v10.6 e v10.7
Linpus Linux (9.4, 9.5), RED HAT Enterprise Linux 5.0 (supportato con un pacchetto preinstallato)
SUSE Linux (10.3, 11.0, 11, 11.1, 11.2), Fedora™ (9, 9.0, 10, 10.0, 11.0, 11, 12, 12.0), Ubuntu® (8.04, 8.04.1, 8.04.2, 8.10, 9.04, 9.10, 10.04), Debian (5.0, 5.0.1, 5.0.2, 5.0.3, supportato dal programma di installazione automatico)
HPUX 11 e Solaris® 8/9
Gestione della carta

Ingresso gestione carta, standard
Vassoio per carta da 150 fogli

Uscita gestione carta, standard
Vassoio di raccolta da 125 fogli

Stampa fronte/retro
Manuale (viene fornito il supporto driver)

Dimensioni supporti utilizzabili
A4, A5, A6, B5 (JIS); Cartoline da 10 x 15 cm (JIS single, JIS double); Buste (DL, C5, B5)

Formati dei supporti, personalizzati
Da 76 x 127 a 216 x 356 mm

Tipi di supporto
Carta (da lettera, da brochure, colorata, lucida, pesante, intestata, leggera, fotografica, comune, prestampata, perforata, riciclata, ruvida), lucidi, etichette, buste, cartoncini

Grammatura dei supporti utilizzabili
Da 60 a 163 g/m² (fino a 220 g/m² con carta fotografica lucida laser HP)
Dimensioni e peso

Dimensioni ridotte (L x P x A)
405 x 453 x 250 mm

Dimensioni massime (L x P x A)
405 X 512 x 250 mm (con vassoio di alimentazione esteso per formato Legal)

Peso
18,7 kg

Dimensioni della confezione (L x P x A)
500 x 333 x 550 mm

Contenuto della confezione

Stampante a colori HP LaserJet Pro 200 M251n
Cartucce iniziali preinstallate di inchiostro HP LaserJet nero, ciano, giallo e magenta (circa 700 pagine)
CD contenenti il software del dispositivo e la documentazione in formato elettronico
Guida all’installazione, opuscolo sul supporto, Guida alla garanzia
Cavo di alimentazione, non vengono forniti invece il cavo usb oppure il cavo di rete eterneth.

Per quanto riguarda invece i prezzi consigliati sono i seguenti:

Laserjet pro 200 M251N  – cod. CF146A 220 €uro
Laserjet pro 200 M251NW  – cod. CF147A 270 €uro

 

Incoming search terms:

Leave a Comment

Stampanti compatibili con Cartucce HP 23

Cartuccia_HP_23_Colori

Dopo aver visto quella che è la lista dei modelli di Stampanti Hp compatibili con le Cartucce HP 78 a colori ed in precedenza quella che è la lista relativa alle compatibilità con le cartucce che si accoppiano a quelle a colori, quindi nello specifico le compatibilità delle Cartucce HP15 ed HP45, terminiamo l’argomento con le compatibilità relative alle Cartucce HP 23 ed HP 6625 numero 17.

Iniziamo prima di tutto con il dire che queste Cartucce sono praticamente identiche rispetto alle Hp 78 perlomeno dal punto di vista estetico, non cambia nulla tra queste Cartucce e le altre, cambia però la quantità di inchiostro presente all’interno delle Cartucce, ad esempio su una HP 78 standard abbiamo 19 ml come quantità di inchiostro,  su una HP 23 ne abbiamo 30, mentre sulla HP 17 troviamo 15 ml di inchiostro,
dobbiamo inoltre dire che queste cartucce non sono intercambiabili, se una stampante quindi nasce per stampare con una HP 78 dovrà continuare a stampare solo e soltanto con quel codice specifico di cartuccia e non potrà utilizzarne un’altro quale ad esempio HP 23 oppure HP 17.

Fatta questa premessa, andiamo a scoprire quelli che sono i modelli di Stampanti HP compatibili con la serie di Cartucce a colori HP23:

HP COLOR COPIER 140 – 145 – 150 – 155 – 160 – 170 – 260 – 270 – 280 – 290
HP DESKJET 1120C – CSE – CXI – 1125C – 710C – 712C – 720C – 722C – 810C – 812C – 815C – 830C – 832C – 880C – 882C – 890CSE – CXI – 895CSE – CXI
HP OFFICEJET PRO1170C – CSE – CXI – PRO1175C – CSE – CXI – R40 – R45 – R60 – R65 – R80 – T45 – T45XI – T65 – T65XI – PSC500 – PSC500XI.

Incoming search terms:

Leave a Comment

Nuove Cartucce per Hp Envy 4500 all-in-one

Cartucce_Envy_120

Nel precedente articolo abbiamo anticipato il fatto che sulla nuova Hp Envy 4500 all in one una delle nuove nate di casa HP, non troviamo più le Cartucce HP 300 bensì le Cartucce HP 301.

Fin qui nulla di strano, può starci infatti che Hp decida di abbandonare un codice di cartucce per puntare su uno un po’ più recente, ciò che però va sottolineato che queste HP 301 appartengono alla nuova generazione di Cartucce 301 con chip aggiornato, le cartucce con sigla v1 di cui abbiamo parlato quasi un anno fa.

Queste cartucce esteticamente sono identiche alle altre HP 301, ma cambia il Chip quindi e come se Hp abbia inserito a catalogo un nuovo codice di Cartucce, questo codice si chiama HP301 v1 ed è differente dalle prime HP 301 perché in un certo senso è universale,
viene letto su tutti i modelli di stampanti hp che utilizzano Cartucce HP301 sia di vecchia che di nuova generazione,
mentre le vecchie Cartucce hp 301 quelle per intenderci che non sono aggiornate con il nuvo chip HP 301 non vengono lette su stampanti recenti come le Hp Envy 4500 all in one e non solo, un altro esempio possono essere le nuove HP Deskjet 2510 e le nuovissime Deskjet 1510 che ancora non abbiamo avuto modo di conoscere.

Ultimamente infatti siamo stati contattati da un lettore del blog che ha riscontrato proprio questo problema, cartucce Hp 301 originale appena installate su una Envy 4500 ma non lette,
sulla stampante ha trovato il messaggio “cartuccia appartenente a vecchia generazione” o qualcosa di simile,
in questo caso se ci si trova davanti ad un messaggio del genere, la soluzione più veloce è quella di comprare una nuova cartuccia che abbia la sigla v1, solo così potremo riprendere a stampare con la nostra nuova stampante HP, altrimenti rimarrà il messaggio di errore e la stampante non stamperà.

Nel giro di qualche mese problemi del genere non dovrebbero più essercene, perché dovrebbe definitivamente sparire Cartucce HP 301 di vecchia generazione, ma fino a quanto ancora circoleranno su nuove stampanti il problema sarà quello sopra descritto, cioè il mancato riconoscimento della cartuccia sulla nostra stampante.

Incoming search terms:

Leave a Comment

Approfondimento sulle nuove Stampanti HP Envy all-in-one

HP_ENVY_4500_All_in_One

Nel corso degli ultimi aggiornamenti ci siamo soffermati su una delle nuove linee di stampanti multifunzione all-in-one di Hp, non sulle classiche Photosmart ne tanto meno sulle Hp officejet ma sulla gamma HP Envy, stampanti conosciute a pochi, ad una cerchia ristretta di utenti che operano nel mercato, per il resto poi visto il prezzo più elevato del prodotto, non è stata fin qui una linea di stampanti che ha avuto particolare successo, questo per via del prezzo più elevato rispetto a modelli di stampanti all-in-one dal prezzo più abbordabile.

Fino al modello Hp Envy 120 all in one abbiamo quasi sempre avuto un prezzo di 200 euro circa per stampante, le cose sono cambiate in seguito con il modello
Envy 4500 all in one uno degli ultimissimi modelli inseriti a catalogo ed ora presenti tra le stampanti Hp.

Per la prima vola siamo scesi sotto la soglia di 100 €uro e considerando quelle che sono le specifiche tecniche del prodotto ed i plus presenti sulla gamma Envy può essere realmente un prodotto da tenere in considerazione come papabile acquisto.

Il modello Envy 4500 ha comunque una novità rispetto ai modelli che fin qui la precedono, si tratta delle Cartucce HP 301, i modelli precedenti alcuni dei quali
(vedi ad esempio l’Envy 120 all-in-one) utilizzano come cartucce le HP 300, cartucce praticamente identiche sia per tecnologia di stampa utilizzata sia per prezzi ma che differiscono rispetto alle altre cartucce per via del microchip,
in pratica e questa per noi non è una novità ma lo può essere per chi è alle prime armi,
se installiamo un Cartuccia HP 301 al posto di una HP 300 o viceversa la stampante non funziona, quindi si tratta di cartucce molto simili ma differenti.

Un approfondimento però va anche fatto per le cartucce hp301 perché quelle installate sulla HP Envy 4500 sono differenti rispetto alle solite HP 301.

Di cosa si tratta?

Lo scopriremo insieme nel prossimo aggiornamento.

Incoming search terms:

Leave a Comment

Scheda tecnica relativa alla HP Envy 4500 all-in-one

HP_ENVY_All_in_One_4500

Dopo aver visionato quelle che sono le specifiche tecniche del modello Hp Envy 120 e-all-in-one, uno degli ultimissimi modelli tra quelli prodotto da Hp nel settore delle stampanti inkjet, andiamo a scoprire un’altra importante novità firmata HP, si tratta della Envy 4500 all-in-one, in questo caso Hp ha lanciato un modello Envy che generalmente nasce come stampante per uso domestico ma di nicchia, visti quelli che sono gli optional e le performance di un prodotto che in media sui modelli che abbiamo fin qui visionato cosa circa 200 €uro.

Con il modello Envy 4500 all-in-one si è deciso di puntare su un prodotto che ha bene o male le stesse caratteristiche tecniche o comunque segue la stessa linea degli altri modelli Envy ma che rimane su una fascia di prezzo leggermente al di sotto di 100 €uro un prezzo molto più appetibile e che probabilmente farà alzare anche le vendite di questo prodotto.

Piccola novità anche dal punto di vista dei materiali di consumo, si continuano ad utilizzare Cartucce con testina di stampa integrata, ma si passa dalle cartucce HP 300 alle HP301, sostanzialmente cambia poco, anche se bisogna considerare che in questo passaggio di cartucce, rimangono un po’ spiazzati quei rigeneratori che dispongono, ancora di vecchie Cartucce HP 301, la nuova generazione di cartucce HP 301 è differente dal punto di vista del chip, si chiamano infatti Cartucce HP 301v1, questo vuol dire che se utilizziamo una cartuccia di vecchia generazione hp 301 che non ha avuto questa tipologia di aggiornamento non funzionerà su queste nuove stampanti.

Cartucce_HP_ENVY_4500

Generalmente viene recapitato una sorta di messaggio di errore che indica “cartuccia di vecchia generazione” oppure cartuccia danneggiata o mancante,
in questi casi, per far ripartire la stampante sarà  necessario inserire nuovamente Cartucce originali HP 301 con chip aggiornato.

Nel prossimo articolo andremo a vedere quelle che sono le principali caratteristiche tecniche del modello Envy 4500 all-in-one.
SPECIFICHE TECNICHE

Funzioni Stampa, copia, scansione, foto

Tecnologia di stampa Getto termico d’inchiostro HP

Linguaggi di stampa standard HP PCL 3-GUI

Velocità di stampa Nero (ISO): Fino a 8,8 ppm; Colore (ISO): Fino a 5,2 ppm

Risoluzione di stampa Nero (migliore): Fino a 1200 x 600 dpi rendering in caso di stampa da computer; Colore

(migliore): Colore fino a 4800 x 1200 dpi ottimizzati (in caso di stampa da computer su alcune carte fotografiche HP e 1200 dpi di input)

Numero di cartucce di stampa 2 (1 in bianco e nero, 1 in tricromia)

Ciclo di operatività Mensile, A4: Fino a 1000 pagine

Volume mensile di pagine consigliato da 300 a 400

margini di stampa Superiore: 3,0 mm; Sinistro: 3,0 mm; Inferiore: 3,0 mm; Destro: 3,0 mm

Velocità di copia Nero (ISO): Fino a 6 cpm; Colore (ISO): Fino a 4 cpm

Risoluzione copia Testo e grafica in bianco e nero: 600 x 600 dpi; Colore: 600 x 1200 dpi

Numero massimo di copie Fino a 20 copie

Ridimensionamento della copiatrice da 25 a 400%

Tipo di scansione/Tecnologia A superficie piana; Contact Image Sensor (CIS)

Risoluzione di scansione Hardware: Fino a 1.200 ppi x 2.400 ppi; Ottica: Fino a 1.200 ppi; Risoluzione di scansione

avanzata: Fino a 2400 x 2400 dpi

Profondità bit/Livelli di grigio 24 bit; 256

Formato del file di scansione PDF, BMP, PNG, TIF, JPG

Modalità di acquisizione con scansione Scansione con pannello frontale, copia con pannello frontale, software HP Scan.

Massimo formato di scansione ADF/Flatbed: 216 x 297 mm

Funzioni di fax Funzione fax: No

Connessione standard 1 porta Hi-Speed USB 2.0; 1 scheda WiFi 802.11b/g/n

Funzionalità wireless Sì

Funzionalità di stampa mobile Include wireless diretto e connettività wifi locale per attivare la stampa mobile tramite HP ePrint,

Apple AirPrint™ e altre soluzioni. Supporta la stampa dalla maggior parte degli smartphone e dei

tablet che utilizzano i seguenti sistemi operativi: Android, iOS, Blackberry, Symbian, Windows 8,

Windows RT.

Memoria standard Memoria DDR1 da 32 MB

Memoria massima Memoria DDR1 da 32 MB

Velocità del processore 360 MHz

Tipi di supporti utilizzabili Carta (comune, per getto d’inchiostro, fotografica), buste, lucidi, etichette, biglietti d’auguri, supporti di stampa Premium HP, supporti per il trasferimento a caldo, carta fotografica senza bordi

Dimensioni supporti utilizzabili Vassoio 1: A4 (210 x 297 mm); A5 (148 x 210 mm); B5 (176 x 250 mm); DL (110 x 220 mm); C6 (114 x 162 mm); A6 (105 x 148 mm)

Formati dei supporti personalizzati Da 76 x 127 a 216 x 356 mm

Peso dei supporti consentito Vassoio 1: A4: da 75 a 90 g/m²; Buste HP: da 75 a 90 g/m²; Biglietti HP: fino a 200 g/m²; Carta fotografica HP 10 x 15 cm; fino a 250 g/m²

Gestione stampa Vassoio per carta da 100 fogli; Vassoio di uscita da 30 fogli; Opzioni fronte/retro: Automatica

(standard); Alimentatore buste: No; Vassoi per alimentazione carta standard: 1; Capacità di

input: Massima capacità di input: Fino a 100 fogli note legali, Fino a 40 biglietti, Fino a 10 buste;

Capacità di output: Massima capacità di output: Fino a 30 fogli note legali, Fino a 10 fogli cartafotografica.

 

Incoming search terms:

Leave a Comment

Nuova Multifunzione A3 HP Officejet 7610

 HP_Officejet_7610_Multifunzione_A3

Negli ultimi mesi Hp ha ridotto l’ingresso a catalogo di nuovi modelli di Stampanti, perlomeno a ridosso dell’estate e di questo inizio d’autunno non troviamo grosse novità, comunque qualcosa da segnalare c’è e anche di importante,
iniziamo a scoprire un nuovo modello di Stampante Multifunzione A3, si tratta della Hp Officejet Pro 7610, stampante destinata a breve a sostituire il modello Officejet 7500 presente a catalogo da quasi tre anni,
per il momento comunque rimangono in vendita entrambi i modelli.

Sostanzialmente cambia ben poco da un modello ad un altro, perlomeno in quelle che sono le principali caratteristiche tecniche ed in quella che è la tecnologia di stampa utilizzata le stampanti si equivalgono, anche se a dire il vero rimane c’è comunque qualche differenza.

La prima differenza sostanziale la troviamo nelle cartucce di stampa, si passa quindi dalle Cartucce HP920/920xl alle cartucce HP932/933XL, cartucce abbastanza simili ma comunque differenti in alcuni aspetti, sono simili per quel che concerne la durata delle stesse, più o meno troviamo una durata simile, tra 1000 e 1200 pagine per la cartuccia di colore nero ad alta capacità, tra 700 e 800 per le cartucce a colori.

Rimangono poi abbastanza similari anche i costi al pubblico delle cartucce, perlomeno delle cartucce originali, ma ci sono delle differenze da non trascurare, in primis le cartucce HP920 sono molto più semplici da ricaricare,
questo non vuol dire che le Cartucce HP932/933 non lo siano, ma semplicemente che la procedura è più difficoltosa e consigliabile solo per mano esperta,
in secondo luogo un altro aspetto da non trascurare è quello relativo al chip presente sulle cartucce,
abbiamo notato infatti che sulle cartucce hp920 series viene utilizzato una tipologia di chip che segnala il livello dell’inchiostro presente nella tanichetta di plastica, ma allo stesso tempo pur segnalando eventualmente che è terminato comunque non blocca l’eventuale stampa anche solo con il colore nero, diversa è invece la situazione sulle cartucce hp932/933xl, dalle nostre prove nella stragrande maggioranza dei casi queste cartucce si bloccano, o meglio se la stampante segnala inchiostro esaurito non va avanti se non sostituiamo la cartuccia con una piena.

Detto questo andiamo comunque a scoprire nel prossimo aggiornamento, quelle che sono le principali caratteristiche tecniche della nuova
Hp Officejet Pro 7610 A3.

Incoming search terms:

Leave a Comment

Come Ricaricare le Cartucce HP 336

Ricarica_Cartuccia_HP_336_nero

Siamo partiti da un articolo dedicato a quelle che sono le compatibilità tra Stampanti HP e Cartucce HP 336,
abbiamo proseguito con un articolo Panoramica sulle Cartucce HP 336,
articolo in cui abbiamo scoperto quella che è la durata media di una Cartuccia HP 336,
il costo medio ed il perchè nella stragrande maggioranza dei casi utilizzare una Cartuccia HP 336 non è conveniente e quindi il consumatore opta per l’utilizzo di una cartuccia alternative:
HP337 – HP338 – HP339, in base a quelle che sono le eventuali compatibilità.

Alla fine di questo percorso andiamo a scoprire la procedura di Ricarica di queste Cartucce, una
procedura simile se non identica alle tante procedura di Ricarica mostrate sul blog,
anche in questo caso non scopriamo nulla di nuovo,
l’importante e munirsi di un buon kit di ricarica,
cioè di un Kit complete di Flaconcino d’inchiostro, Aghi, Siringhe, Etichette Adesive, Istruzioni di Ricarica e soprattutto di una Stazione di Ricarica che permetta di mettere nuovamente in pressione la Cartuccia, aspirando un pò di aria dalla Testina,
un’operazione che anche in questo caso torna ad essere fondamentale, soprattutto in quei casi in cui la Cartuccia è rimasta inutilizzata per qualche settimana,
e necessario infatti sbloccare la testina da eventuali incrostazioni che potrebbero impedire la corretta fuoriuscita di inchiostro.

Per il resto la procedura è quella mostrata nell’articolo dedicato alle Cartucce HP337 ed HP338, cambia solo quello che è il quantitativo di inchiostro da inserire nella cartuccia, inferiore per la Cartuccia HP336, massimo 5/6ml, va inoltre segnalato il fatto che la Cartuccia ricaricata una volta inserita nuovamente nella stampante verrà segnalata come scarica, ma questo non va ad impedire comunque l’utilizzo della cartuccia,
salvo per quei casi imprevisti in cui la stampante non riconosce più la cartuccia,
continuando a segnalare un Messaggio di errore che in tal caso costringe alla sostituzione della Cartuccia.

Incoming search terms:

Leave a Comment

Cartucce HP27 – HP28 – HP56 – HP57 – HP58!

Cartucce_HP_56_57_58

Un paio di settimane fa un lettore del blog ci ha contattato ponendoci un quesito,
nello specifico ci chiedeva quale delle Cartucce tra i seguenti codici HP27 – HP28 – HP56 – HP57 – HP58 era meglio utilizzare sulla propria stampante della quale non ci specificava il modello.

A dire il vero il modello specifico della stampante non ci interessa visto che comunque attraverso il nostro amico sappiamo bene che si tratta di una stampante sicuramente di vecchia generazione e che può a sua volta utilizzare uno dei codici sopra esposti.

Per prima cosa dobbiamo iniziare a fare un po’ di chiarezza ed a ordinare quelle che sono le coppie di cartucce,
per quanto riguarda il colore nero i codici utilizzabili sono HP27 una cartuccia da 10ml ed HP56 una cartuccia da 19ml apparentemente le cartucce sono identiche, perlomeno la parte estetica è in tutto e per tutto identica,
cambia il chip delle cartucce e la quantità di inchiostro che hanno al loro interno.

Per quanto riguarda invece le cartucce a colori i codici o numeri di riferimento sono HP28 una cartuccia da 8ml ed HP57 una cartuccia da 17ml anche in questo caso abbiamo capacità standard oppure alta capacità,
per ultimo abbiamo la Cartuccia HP58 in questo caso si tratta di una cartuccia fotografica da 17ml circa che va eventualmente utilizzata al posto di una delle cartucce di nero,
in questo caso si va ad utilizzare la Cartuccia Fotografica HP58 con una Cartuccia a colori HP28 o 57,
questa accoppiata è ideale per coloro i quali sono alla ricerca di una qualità di stampa eccellente,
se invece ciò che prevalentemente viene stampato è testo allora va utilizzata la cartuccia di nero.

Specifichiamo per coloro i quali ancora non lo avessero afferrato che è possibile utilizzare nella stragrande maggioranza dei casi solo 2 cartucce nero o fotografico + cartuccia a colori,
quindi la scelta va fatta tra i codici appena esposti.

Una volta riordinate le idee possiamo capire quale è la scelta migliore da prendere,
cioè quale cartuccia è meglio utilizzare sulla nostra stampante,
un quesito al quale cercheremo di dare risposta nel prossimo aggiornamento del blog.

Comments (1)

  • Categorie

  • Recent Search Terms

  • Commenti recenti

  • Articoli recenti

  • Archivi

  • Blogroll

  • RSS Iscriviti alle Notizie!!!