La nuova serie di Stampanti Canon serie MG è una serie di
Stampanti Multifunzione a getto d’inchiostro adatta per stampe fotografiche molto simile alla versione di Stampanti HP Photosmartampiamente menzionata negli articoli precedenti,
sulle quali viene utilizzata una nuova serie di Cartucce Canon che hanno codice PGI525 e CLI526,
suddivise per singoli colori e che in alcuni casi troviamo in quadricromia in altri e su modelli di fascia un po’ più alta anche in Pentacromia con l’aggiunta del nero fotografico.

Questa serie di Cartucce un po’ come per la serie di cartucce 364  o 920 è una delle poche serie sulle quali ci azzardiamo di suggerirne la ricarica come possibile alternativa,
prima di tutto per il discorso che essendo Cartucce suddivise per singolo colore si addicono maggiormente ad una Ricarica precisa colore per colore,
in secondo luogo perché essendo delle stampanti fotografiche si da per scontato che i consumi siano maggiori rispetto a quelli che sono gli standard consueti di stampa domestica.

La procedura eventuale di Ricarica è la stessa di quella consigliata per le Cartucce serie PGI5 e CLI8  e per quelle che hanno preceduto quest’ultima serie PGI520 e CLI521,
ne trovi una breve spiegazione di come funzioni l’eventuale ricarica in questo video,
rimane comunque una procedura da seguire solo se realmente i consumi sono eccessivi altrimenti valuta soluzioni differenti come l’acquisto di pacchetti promozionali Canon,
in genere Canon fa dei Multipack in cui trovi Cartucce e magari anche
Carta Fotografica insieme con prezzi scontati rispetto a quello che è il listino classico,
o in alternativa quello di Cartucce compatibili.

Se hai comunque deciso di optare per la Ricarica ti consiglio di non perderti l’articolo preparato e che riguarda il Reset di queste Cartucce ed il comportamento post Ricarica che hanno.

Incoming search terms: